Blog Post

6 strategie video per aumentare engagement e conversioni

Se fai parte del miliardo di utenti Facebook, allora hai notato che recentemente le sponsorizzazioni video sono molto aumentate rispetto a qualche mese fa. E se sei come me, ti sarai accorto che è molto più interessante visualizzare un video rispetto ad una comunicazione prevalentemente scritta o ad immagine statiche.

Sempre più attività stanno diventando consapevoli delle potenzialità di questa nuova tendenza e cercano di cavalcare l’onda prima che questa li travolga. Secondo Adobe il 45% delle persone che guardano dei video promozionali, sono più propensi ad acquistare rispetto a quelli che non li guardano.

Ma ottenere il massimo dalle campagne video promozionali su Facebook non è così semplice, a meno che non ti chiami Belen Rodriguèz e sia capace di vendere ghiaccioli anche al Polo Nord… Come si diventa quindi la Belen Rodrigez di Facebook?

Di seguito, ti elenco 6 strategie di comunicazione con le quali potrai ottenere il massimo dalle Campagne Video Facebook aumentando l’Engagement e le conversioni.

#1: Mostra video che non hanno suono

La maggior parte delle persone che naviga su Facebook lo fa per distrarsi dagli impegni e rilassarsi, spesso durante intense giornate di lavoro o comodamente stesi sul divano di casa. Potrai facilmente comprendere, ripensando a te in questi contesti, quanto un video con un forte audio possa essere fastidioso e far decadere l’interesse per la tua merce già prima che possa essere passato il tuo messaggio.

#2: Utilizzare gli autoplay

Se stai creando una campagna video Facebook ricordati di spuntare l’autoplay. In molti ambiti può essere utile l’azione cosciente dell’utente per l’attivazione di un video ma questo non vale per le per i video di Facebook. Su Facebook infatti, si cercano informazioni veloci e le distrazioni a cui la nostra attenzione è sottoposta sono fin troppe, quindi, l’autoplay è la soluzione migliore per non passare inosservati.

#3: Arriva al sodo!

Sono rimasta sorpresa dal notare che su Facebook esistono video promozionali che arrivano fino a 200 secondi di lunghezza. Questo è folle e soprattutto, le probabilità che qualcuno si interessi al tuo messaggio si abbassano radicalmente, sfiorando lo zero. Ti consiglio dunque di creare video aziendali che trasmettano il tuo messaggio entro i primi 30 secondi di visualizzazione. Arriva al sodo, a Facebook piace solo la ciccia!

#4: Pubblica contenuti che spaccano, il mercato…

Cosa piacerebbe vedere ai miei utenti? Quali sono i loro interessi? Come si chiamano? Cosa fanno nella vita? A che ora guarderanno i miei video? Queste sono solo alcune delle domande che vi dovreste porre, le altre dipendono tutte dal tipo di campagna pubblicitaria che avete in programma. Ponendo al centro della scena gli utenti, tutto sarà più semplice e farà la differenza tra te e i tuoi competitors: spaccherai il mercato e probabilmente incrementerai le tue entrate del 10%

#5: Selezionate, non siete per tutti

Questa è forse la lezione più importante da imparare su Facebook Advertising. Seleziona le persone a cui inoltrare i tuoi video. Non sei per tutti, non puoi esserlo e soprattutto non devi. Il tuo utilizzo di Facebook deve essere mirato, ed è per questo fondamentale inserire delle chiavi di ricerca che limitino l’interesse. Non lasciatevi spaventare dalla drastica diminuzione del numero a cui arriverà il vostro video. Meglio una campagna selezionata in base agli interessi che un amo piccolissimo buttato in un oceano.

#6: Presta attenzione alle statistiche

Imparare dai propri errori è fondamentale. Se avete avviato una campagna video su Facebook e siete riusciti ad ottenere il numero sperato di visualizzazioni, è fondamentale comprendere se i vostri investimenti hanno dato o meno il loro frutto. Guardare le statistiche ed osservare le percentuali di vendita vi aiuta a comprendere se la strategia di comunicazione che state utilizzando è quella giusta o se dovete tornare sui vostri passi. I video promozionali devono portarvi introiti, quindi, se non siete riusciti a raggiungere i vostri obiettivi autonomamente, potreste provare a rivolgervi a dei professionisti e risparmiare tempo e denaro. Se vuoi dei consigli sulla comunicazione e ti interessa sapere come aumentare la tua visibilità e i tuoi incassi, ci trovi qui, ti offriremo una consulenza gratuita e ti guideremo verso la soluzione migliore per il tuo business.

CONCLUSIONI

Una campagna di video su Facebook deve essere studiata attentamente e i risultati finali devono essere finalizzati all’acquisizione di nuovi potenziali clienti. Tutto questo equilibrio dipende da una strategia che va studiata a tavolino in modo da investire fondi in maniera mirata. Non essere per tutti, il tuo potenziale può essere capito solo da chi sta cercando proprio te.

3 / 5

Lascia un commento

Required fields are marked

WordPress Theme built by Shufflehound. Made with  by Ditaco 2018